Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano libri gratis PDF

Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano

Contenido del libri

  • Autore: Tognaccini Donatella
  • Editore: Marsilio
  • I dati pubblicati: 01 Luglio '12
  • ISBN: 9788831714235
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT, Audio, MOBI
  • Numero di pagine: 168 pages
  • Dimensione del file: 44MB
  • Posto:

Sinossi di Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano Tognaccini Donatella:

Le vicende della costruzione del palazzo ora universalmente conosciuto comeCa' Rezzonico sono assai complesse e si compiono in un vasto arco di tempo chegiunge a comprendere oltre un secolo. Sull'area dove adesso sorge l'imponentemole marmorea di Ca' Rezzonico, sulla riva destra del Canal Grande, nella zonacompresa tra il rio di San Barnaba e calle Bernardo, insistevano, ancora versola meta del Seicento, due case di proprieta della nobile famiglia venezianadei Bon, gia ben visibili nella pianta prospettica della citta edita da Jacopode' Barbari nel 1500: in una di esse i Bon risiedevano, mentre l'altra eradata in affitto. I documenti del tempo descrivono queste case come ridotte incondizioni di assoluto degrado, l'una "tristissima e senza sole", l'altra"molto vecchissima " e bisognosa di "reparazion grande". Fu Filippo Bon,figlio di Ottaviano e capo del ramo della famiglia detto, dal luogo diresidenza, "di San Barnaba", procuratore "de Citra" e uomo di notevolecultura, a decidere, nel 1649, di dare il via ai lavori di costruzione di unnuovo palazzo dominicale, piu consono ai fasti della famiglia rispettoall'antica e fatiscente dimora dove allora risiedeva. L'incarico di progettareil nuovo edificio venne affidato all'architetto Baldassare Longhena(1597-1682), l'autore della rivoluzionaria "rotonda" della chiesa della Salutee indubbiamente il massimo esponente del barocco veneziano anche nel campodell'edilizia civile.
The story of the construction of the Palace now universally known as Ca ' Rezzonico are very complex and are accomplished in a vast span of time which comes to understand more than a century. The area where now stands the imposing marble Ca ' Rezzonico, on the right bank of the Grand Canal, in the area between the rio di San Barnaba and calle Bernardo, insisted, still in the mid-17th century, two houses owned by the noble Venetian family of Bon, already visible in perspective map of the city published by Jacopo de ' Barbari in 1500: in one of them, there were the Bon While the other was leased. The documents of the time describe these cases as reduced under conditions of absolute degradation, one "gutted and without Sun", the other "very old" and in need of "big reparazion". Philip Bon, son of Ottaviano and head of the branch of the family said, the place of residence, "by St. Barnabas," Prosecutor "de Citra" and man of considerable culture, decide, in 1649, giving way to construction of a new Palace dominicale, best suited to the glories of the family than the old and rundown House where then resided. The task of designing the new building was entrusted to the architect Baldassare Longhena (1597-1682), the author of the groundbreaking "round" the chiesa della Salute and undoubtedly the greatest exponent of Venetian Baroque in the field of civil construction.

Scaricare gratis Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano libri in Italiano:

Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano MP3Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano Mp3
Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano PDFVenezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano PDF
Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano EPUBVenezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano EPUB
Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano TXTVenezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano TXT
Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano DOCVenezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano DOC
Venezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano MOBIVenezia. Ca' Rezzonico. Museo del Settecento veneziano MOBI

Comentarios

Scevola

Questo libro è stato incredibilmente stupefacente! Non vedo l\'ora di iniziare a leggere La Fuga!

Dorotea

Si prega di continuare questo libro!!!

Alda

amo questo libro !!! Scrivi di più per favore !!

Guiditta

Grazie stavo pensando di farne un libro, potrei sempre.

Fina

Ciao, adoro il tuo libro! Scrivimi!



Migliore Libri